Pareti Divisorie Modulari Easywall

PARETI MODULARI EASYWALL:

  • realizzate su misura
  • particolare resistenza strutturale: spessore 3.5 cm della parete
  • massimo sfruttamento degli spazi non possibile con le pareti tradizionali
  • igiene assoluta
  • semplificazione della pulizia dei locali essendo pareti lavabili e resistenti agli agenti chimici
  • rapida e semplice posa in opera anche da personale non esperto
  • rapida sostituibilità dei pannelli modulari divisori in caso di danni
  • varietà di finiture proposte: acciaio inox – alluminio – pvc – hpl
  • realizzabili anche con parete tecnica per l’ispezione degli scarichi
  • possibilità di realizzare servizi igienici con antibagno
  • quotazioni variabili e vantaggiose in funzione delle finiture scelte

Struttura della parete modulare

Le pareti modulari componibili Easywall sono realizzate in pannelli sandwich dello spessore di 3,5 cm composti di due fogli di alluminio, vinile, acciaio inox e hpl e da un’anima di poliuretano espanso con oltre il 50% di cellule chiuse – iniettato all’interno ed esente da CFC, nel rispetto delle norme internazionali. Lungo il bordo inferiore, i pannelli sono supportati da piedini regolabili di altezza 15 cm, con base da fissare a pavimento e borchia di copertura. Nella parte superiore, le pareti sono ancorate ad un profilo trasversale da mm35X35 con funzione strutturale.

Le porte hanno la stessa struttura delle pareti, chiusura radente, la battuta è in profilato metallico realizzato con lo stesso materiale dei pannelli con guarnizione in neoprene, pomolo e chiusura a leva  con indicazioni libero/occupato.

E’ possibile visualizzare la Brochure a video cliccando su questo link

INSTALLAZIONE

Il montaggio è assai semplice e può essere praticato anche da personale non esperto. La dotazione standard include anche il disegno esecutivo ed il manuale di montaggio, Ogni pannello viene identificato e contrassegnato in modo che risulti facilitata l’individuazione nel disegno esecutivo. L’operatore quindi sà con esattezza ove deve essere posizionato ogni pannello e quale deve essere le sequenza di montaggio. Da molti anni adottiamo questo sistema che si è dimostrato vincente anche per consistenti forniture effettuate in Italia e all’estero. Qui di seguito il link per vedere come di effettua il montaggio delle pareti Easywall.E’ disponibile anche una sequenza di foto per illustrare come si realizzano le pareti Easywall con vano tecnico a ridosso di una parete esistente. E’ possibile realizzare in altri modi il vano tecnico.

.

MANUTENZIONE

La pulizia giornaliera delle pareti , va fatta utilizzando detergenti liquidi neutri, non abrasivi, unitamente a stracci e spugne non abrasive.
All’atto di spedizione della fattura di vendita vengono allegate le prescrizioni per la manutenzione

SMALTIMENTO

Al termine del suo ciclo di vita, i prodotti non più utilizzabili vanno conferiti in discarica. Delle varie tipologie di articoli che vengono conferiti, è necessario prestare attenzione solamente per la parte strutturale, ove la presenza di lamiera con poliuretano suggerisce di concordare le modalità di smaltimento con gli addetti al ricevimento di tali articoli.

Comments are closed.